Archivi categoria: Internazionale

Brexit, i fini commenti


Quelli che “la Gran Bretagna esce per colpa di Cameron, che ha usato il referendum per tenere insieme il suo partito e vincere le elezioni”, sono i miei preferiti. 33,5 milioni di persone sono andate a votare prendendo acqua a … Continua a leggere

Pubblicato in Internazionale | Contrassegnato , , , , , | Lascia un commento

Cameron, come ha osato?


Secondo il professor Mario Monti il gesto del primo ministro inglese David Cameron, che ha osato sottomettersi al suffragio universale e diretto sull’eventuale uscita della Gran Bretagna dall’Unione Europea, è un “abuso di democrazia“. Con il referendum, Cameron avrebbe “distrutto il … Continua a leggere

Pubblicato in Internazionale, Stato e società | Contrassegnato , , , , , , | Lascia un commento

Il sapore del sangue. Appunti sulla Grecia


È il terzo salvataggio della Grecia in cinque anni. Ancora 86 miliardi di euro contro un piano di riforme che prevede privatizzazioni per 50 miliardi. La Grecia non esce dall’Euro, al contrario subisce un’ulteriore stretta finanziaria che dona ai mercati l’illusione … Continua a leggere

Pubblicato in Internazionale | Contrassegnato , , , , , , | 1 commento

Il nazionalismo di Angie


Anche se di coalizione con i socialdemocratici, non c’è ragione per la quale il governo formato da Angela Merkel, il terzo consecutivo, dovrebbe attenuare la morsa che la Germania stringe da anni attorno ai partner europei, esigendone l’assoluto rigore dei … Continua a leggere

Pubblicato in Internazionale, Stato e società | Contrassegnato , , , , | Lascia un commento

Riforme, non padiglioni


“Sulla base dell’intesa raggiunta a Milano si può pensare a un modello nazionale”. È il commento di Enrico Letta all’accordo tra sindacati e commissario unico di Expo 2015 per la creazione di 800 nuovi posti di lavoro che a definirli … Continua a leggere

Pubblicato in Internazionale, Stato e società | Contrassegnato | Lascia un commento

Miserando atque eligendo


Gesù vide un uomo, chiamato Matteo, seduto al banco delle imposte, e gli disse: “Seguimi” (Mt 9,9). La buona notizia del Cristianesimo è una. Con Ratzinger o con Bergoglio, non importa. Dio s’incarna, muore e risorge per la salvezza dell’umanità. … Continua a leggere

Pubblicato in Internazionale, Stato e società | Contrassegnato , , , , , , ,

Con un nuovo look


Secondo il Wall Street Journal l’esito del voto italiano è il “peggior risultato possibile”. L’incertezza sulla formazione del nuovo governo e sull’indirizzo politico che assumerà non può che scoraggiare gli investimenti in Italia a cominciare dall’acquisto del suo debito a … Continua a leggere

Pubblicato in Internazionale, Stato e società | Contrassegnato , , , , | Lascia un commento